Scienza: i venti solari ad alta velocità aumentano i fulmini sulla Terra

MeteoWeb

solar_wind_largeI venti solari ad alta velocita’ aumentano i fulmini sulla Terra, secondo quanto dimostrato da una nuova ricerca scientifica dell’Universita’ di Reading, nel Regno Unito, pubblicata su ‘Environmental Research Letters’. I risultati suggeriscono che i fulmini sulla Terra non sono innescati soltanto dai raggi cosmici provenienti dallo spazio ma anche da particelle energetiche provenienti dal Sole. Lo studio ha infatti trovato un legame tra l’aumento dell’attivita’ dei temporali sulla Terra e i flussi di particelle ad alta energia accelerate dal vento solare. Osservazioni che offrono prove convincenti del fatto che le particelle dallo spazio favoriscano i fulmini. L’indagine ha scoperto che in tutta Europa i tassi di fulmini aumentano in maniera significativa e sostanziale fino a quaranta giorni dopo l’arrivo dei venti solari ad alta velocita’, che possono viaggiare a piu’ di un milione di miglia all’ora, nell’atmosfera della Terra. Un riassunto dei traguardi della ricerca puo’ essere visionato su youtube alla voce “Where does lightning come from?”. Sebbene l’esatto meccanismo che causa questi incrementi resta sconosciuto, i ricercatori propongono che le proprieta’ elettriche dell’aria si alterino in qualche modo quando le particelle cariche in arrivo dal vento solare collidono con l’atmosfera.