Scienza: scoperto come creare la “plastica indistruttibile”

MeteoWeb

bioplasticaRicercatori californiani delle universita’ di San Jose e Berkley hanno scoperto un nuovo modo per produrre plastica indistruttibile, resistente al calore, chimicamente stabile, e riciclabile. Si tratta dei termoset, materiali plastici contenenti azoto, usati per produrre adesivi, rivestimenti, schiume, componenti automobilistiche e aerospaziali, strumenti elettronici forti e duraturi, ma finora non riutilizzabili. Come spiega lo studio pubblicato sulla rivista Science, i termoset, anche se molto diffusi a livello commerciale e utili a livello pratico, sono infatti difficili da riciclare perche’ non possono essere rimodellati una volta decomposti termicamente sotto calore ad alte temperature. Finora quindi i ricercatori non sono stati in grado di riciclare i materiali sintetici durevoli. Il team di ricercatori, guidato da Jeannette Garcia, dell’universita’ di San Jose’, ha sviluppato un nuovo metodo che consente ai polimeri dei termoset di rompersi nei monomeri che li costituiscono, in modo da poter essere riciclati o rifabbricati. In particolare hanno elaborato due nuove classi di termoset, rigide e altamente resistenti allo stress ambientale, che si rompono nei monomeri che li costituiscono. I monomeri cosi’ recuperati sono puri e possono essere riusatizzati di nuovo per creare nuovi prodotti.