Terremoto Grecia: danni alle linee telefoniche in Bulgaria. Paura a Sofia

MeteoWeb

terremoto egeoHa provocato seri problemi ai collegamenti telefonici la forte scossa di terremoto che questa mattina e’ stata avvertita nella capitale bulgara, Sofia. Il sisma, il cui epicentro e’ stato registrato nel mar Egeo, e’ stato di una magnitudo compresa fra i 5.6 e i 5.8 gradi della scala Richter in Bulgaria, mentre nella zona dell’epicentro le stime del Centro sismologico euro-mediterraneo parlano di una magnitudo di 6.4-6.5 gradi della scala Richter. Secondo quanto riporta l’agenzia d’informazione “Focus News”, la forte scossa e’ stata avvertita distintamente anche a Plovdiv, Blagoevgrad, Pernik, Burgas, Yambol e in altri centri minori della Bulgaria. Non ci sono al momento notizie su eventuali vittime o danni nel paese.