Tumori: in aumento i casi di cancro alla cervice uterina

MeteoWeb

TUMORE VAGINA - CopiaI tassi di cancro alla cervice uterina negli Stati Uniti sono piu’ alti di quanto ritenuto in passato, in particolare tra le donne di eta’ compresa tra 65 e 69 anni e le donne afro-americane. A rivelarlo uno studio guidato da scienziati della University of Maryland School of Medicine e pubblicato sulla rivista Cancer. Attualmente, le linee guida statunitensi per il cancro alla cervice uterina non raccomandano Pap test di routine per donne ultra 65enni se precedenti test hanno dato risultati normali. Precedenti ricerche avevano stimato una incidenza di 12 casi di cancro cervicale ogni centomila donne negli Stati Uniti, con una incidenza che raggiungeva il picco intorno ai 40-44 anni. Tuttavia, queste stime includevano donne che avevano subito un’isterectomia in cui la cervice era stata rimossa. Escludendo queste ultime, i ricercatori hanno ricalcolato il taso giungendo alla stima di 18,6 casi di cancro cervicale ogni 100 mila donne, con un’incidenza che cresce con l’eta’ e raggiunge un picco tra le donne con 65-69 anni.