Violento terremoto 6.9 in Grecia, paura al Sud Italia: scossa avvertita a Napoli, Messina, Reggio, Cosenza e tante altre località

MeteoWeb

emailMapLa violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.9 che stamattina alle 11:25 ha scosso il mare Egeo, tra Grecia e Turchia, facendo tremare tutti i balcani, è stata lievemente avvertita in gran parte del Sud Italia nonostante l’ipocentro sia stato ad appena 2km di profondità, quindi molto superficiale (le onde sismiche, invece, si propagano a più grande distanza quanto più è profondo il sisma).
Oltre 300 le segnalazioni pervenute all’INGV: fino al momento 25 da Napoli, 15 da Messina, 12 da Reggio Calabria, 7 da Cosenza, 5 da Catania, Caserta e Cassino, 4 da Potenza e Montesilvano, 3 da Barletta.

Tra Grecia, Balcani e Turchia, come stiamo documentando con le immagini e gli aggiornamenti in tempo reale sulla home page di MeteoWeb, ci sono stati svariati danni, ma per fortuna nessuna vittima.

ems