Allarme MERS in Arabia Saudita: il governo annuncia test sui cammelli

MeteoWeb

SAUDI-HEALTH-MERS-VIRUS-CAMELSL’Arabia Saudita condurra’ test sui cammelli per verificare se questi animali trasmettono davvero il virus della Mers, variante mediorientale della Sars, che nel Regno ha causato 284 morti e 691 casi confermati dal settembre 2012. Lo ha annunciato il ministro dell’Agricoltura Fahad Balghunaim, affermando che verra’ accelerato un programma per registrare i cammelli. Citato dal quotidiano Arab News, Balghunaim ha quindi precisato che saranno condotti test per la Mers su tutti i cammelli, compresi quelli che vivono selvaggi nel deserto. Anche i cammelli importati verranno testati e messi in quarantena.