Allerta Meteo, forti temporali sul centro/nord: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

/
MeteoWeb

1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: al centro e al sud della penisola permane un’area di alta pressione che assicura prevalenti condizioni di tempo buono. nel contempo aria atlantica moderatamente instabile interessa gran parte delle regioni settentrionali. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: sulle aree alpine e prealpine cielo nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere temporalesche, in attenuazione serale sul settore orientale. Sull’Emilia Romagna e sul basso Piemonte poco nuvoloso con addensamenti sull’area appenninica emiliana. Sulle restanti aree del nord nuvolosita’ variabile con addensamenti maggiori sulle zone a ridosso dei rilievi dove si verificheranno locali rovesci o temporali, ma con tendenza a miglioramento in serata. Dalla notte aumento delle nubi sul nord-ovest. Centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso salvo annuvolamenti pomeridiani nelle zone interne montuose ove saranno possibili locali rovesci, piu’ probabili sui rilievi di Abruzzo e Marche. Sud e Sicilia: sulle zone interne della Campania e sull’area appenninica di Molise, Puglia e Basilicata nuvolosita’ variabile associata a isolati rovesci, ma in deciso miglioramento dalla sera. Prevalenza di sole sulle restanti zone salvo annuvolamenti pomeridiani nelle zone montuose. Temperature: in aumento, specie nei valori massimi, al centro, al sud e in Emilia Romagna; senza variazioni significative altrove. Venti: maestrale moderato sulla Puglia, ma in attenuazione; moderati sud-orientali sulla Sardegna; debole sud-orientale sul resto del paese, con brezze nelle zone costiere; in intensificazione dalla sera specie sull’area tirrenica. Mari: mossi il Mare e il Canale di Sardegna, il Tirreno sud-orientale, lo Ionio e il Canale d’Otranto; poco mossi i rimanenti mari; moto ondoso in aumento sui mari intorno la Sardegna, sul Mar Ligure e sull’alto Adriatico.

4Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: nubi sparse al mattino, piu’ compatte su tutto l’arco alpino, con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale che, sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia, risulteranno di forte intensita’. Nel corso del pomeriggio i fenomeni tenderanno ad intensificarsi ulteriormente, specie su Lombardia e Triveneto sconfinando anche sulle aree pianeggianti. In serata, mentre si assistera’ ad un miglioramento a partire da Piemonte e Liguria di ponente, i fenomeni interesseranno temporaneamente anche Liguria di levante ed Emilia Romagna. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, ma con nubi in aumento su Toscana dove nel pomeriggio saranno associati rovesci e temporali inizialmente sul settore appenninico e successivamente su tutta la regione, localmente, anche di forte intensita’. L’aumento della nuvolosita’ interessera’ anche le altre regioni con locali fenomeni in serata su Umbria, alto Lazio e Marche. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile pur con locali formazioni nuvolose in particolar modo durante le ore pomeridiane sulle aree appenniniche. Temperature: minime in aumento su Sardegna, senza variazioni significative sul resto del paese; massime in calo su valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Trentino Alto Adige, senza variazioni di rilievo sul resto della penisola. Venti: generalmente deboli dai quadranti meridionali con locali rinforzi. Tendenza in serata a disporsi dai quadranti occidentali ed a rinforzare su Sardegna e regioni tirreniche. Mari: poco mosso Ionio e Tirreno meridionale, mossi tutti gli altri con moto ondoso in aumento su Mar di Sardegna, Tirreno centro settentrionale ed adriatico centro settentrionale.

8Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Lunedi’ 30 giugno. Nord: residui addensamenti nuvolosi compatti con qualche rovescio o temporale sul triveneto mentre un generale miglioramento interessera’ le restanti aree settentrionali anche se non mancheranno ancora locali episodi di instabilita’ a ridosso delle aree montuose orientali. Centro e Sardegna: residui annuvolamenti associati a qualche pioggia su Toscana, mentre nubi piu’ compatte interesseranno le altre regioni con fenomeni a prevalente carattere di rovescio o temporale specie sulle aree a ridosso della dorsale appenninica. Generale miglioramento in serata. Sud e Sicilia: temporaneo aumento della nuvolosita’ sulle aree tirreniche con locali piovaschi di breve durata. Qualche isolato rovescio anche su Molise e Puglia garganica con attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’ nel corso della serata. Temperature: minime in calo al nord e su Sardegna, in lieve aumento sulle altre regioni; massime in aumento al nord ovest, ed in generale diminuzione sul resto della penisola. Venti: deboli settentrionali al nord; generalmente moderati dai quadranti occidentali sul resto della penisola con rinforzi su Sardegna ed aree tirreniche. Mari: mosso l’Adriatico e lo Ionio, molto mossi gli altri mari fino ad agitati su Mar di Sardegna e Tirreno centrale. Martedi’ 1 luglio: prevalenza di spazi di sereno al centro-sud ma con locali addensamenti a sviluppo pomeridiano, mentre le regioni settentrionali vedranno passaggi nuvolosi localmente compatti che daranno luogo a fenomeni sparsi, localmente piu’ consistenti durante le ore piu’ calde. Mercoledi’ 2 luglio: condizioni di tempo instabile al nord con molte nubi sulle aree alpine e prealpine con fenomeni sparsi. Bel tempo sul resto della penisola. Giovedi’ 3 e Venerdi’ 4 luglio: persistono condizioni di bel tempo al centro sud mentre locali instabilita’ interesseranno le regioni settentrionali in attesa di un nuovo peggioramento a partire da nord ovest nella giornata di venerdi’.