Ambiente: i cambiamenti climatici possono aumentare la CO2 rilasciata dagli oceani

MeteoWeb

Sub02062.jpgIl riscaldamento globale potrebbe far aumentare la quantità di anidride carbonica rilasciata dagli oceani, alimentando ulteriormente l’effetto serra: è quanto risulta da uno studio dell’università di Edimburgo. Come spiega il sito di Science Daily, lo studio ha riguardato un sedimento del Golfo della California risalente a 26mila anni fa, con l’obbiettivo di valutare la capacità degli oceani di assorbire il CO2 atmosferico nel corso del tempo. Le ricerche hanno mostrato che i periodi in cui si registrava una minore abbondanza di silicati negli oceani corrispondevano a climi più caldi, bassi livelli di ferro atmosferico e un ridotto assorbimento della CO2 da parte del plankton marino. Di conseguenza, se il riscaldamento globale dovesse abbassare i livelli di ferro alla superficie del mare ciò potrebbe influire negativamente sulla capacità del plankton di assorbire l’anidride carbonica, aumentando di fatto la quantità di CO2 nell’atmosfera.