Astronomia: rilevati nell’atmosfera di Marte due tipi di polvere

MeteoWeb

clima marteUn gruppo di scienziati francesi e russi, tra cui alcuni ricercatori del Mipt (Moscow Institute of Physics and Technology State University) e dell’Osservatorio di Parigi, ha scoperto una nuova particolarita’ dell’atmosfera marziana. Gli scienziati hanno analizzato i dati satellitari acquisiti e hanno concluso che le particelle di polvere nell’atmosfera del Pianeta Rosso possono essere di due tipi. L’articolo che presenta i risultati della ricerca in dettaglio e’ stato pubblicato sulla rivista Icarus. Gli scienziati hanno compiuto una analisi in parallelo delle ‘estinzioni’ atmosferiche ultraviolette e all’infrarosso raccolte da SPICAM, lo spettrometro a bordo della stazione orbitale Mars Express. I ricercatori hanno scoperto che le particelle di polvere nell’atmosfera marziana non sono omogenee, ma possono essere approssimativamente raggruppate in due gruppi. Il primo, grossolano, e’ rappresentato da granelli di ghiaccio con il raggio medio di 1,2 micron e particelle di polvere leggermente piu’ piccole, di 0,7 micron. Il secondo gruppo e’ molto piu’ fine, e si tratterebbe di un aerosol con particelle molto piccole con un raggio di 0,04-0,07 micron.