Attività solare: due nuove regioni attive sul bordo orientale. Le previsioni NOAA

MeteoWeb

emerging_animDopo le violente eruzioni dei giorni scorsi, l’attività solare è rimasta su livelli molto bassi per più di una settimana. Tuttavia, un paio di nuove macchie solari stanno emergendo sopra il bordo orientale del Sole e sembrano essere molto vaste. Il Solar Dynamics Observatory (SDO) della NASA ha registrato il loro arrivo durante le prime ore del 29 Giugno, quando hanno prodotto qualche brillamento di classe C. Nel loro lento movimento verso il nostro pianeta, i ricercatori saranno in grado di esaminare i loro campi magnetici e valutare la possibilità di eruzioni più intense. I previsori NOAA stimano una probabilità del 15% di flare di classe M entro la fine di oggi. Gli astrofili con telescopi appositamente schermati sono invitati a seguirne gli sviluppi.