Clima: record della temperatura globale della Terra, maggio il mese più caldo dal 1880

MeteoWeb

Sunrise over the Earth in outer spaceSecondo i dati federali, la Terra ha battuto un record di alte temperature nel mese di maggio, a causa del riscaldamento degli oceani. La temperatura media globale dello scorso mese infatti è stata di circa 15°C, ed ha battuto il record stabilito 4 anni fa, nell’aprile 2010, temperatura massima registrata da quando hanno avuto inizio le rilevazioni, nel 1880.

Lo scienziato climatico del Georgia Tech Kim Cobb ed altri esperti, sostengono che c’è una buona probabilità che il caldo globale faccia segnare altri record, sopratutto il prossimo anno a causa del fenomeno El Niño (un riscaldamento dell’Oceano Pacifico orientale che altera il clima globale e fa segnare picchi di temperatura ovunque).

Dalle analisi è emerso come durante il mese diverse regioni in tutto il mondo abbiano sofferto un caldo da record, mentre altre sono state più fredde rispetto alla media. Tuttavia le misurazioni del NOAA hanno dimostrato che le temperature superficiali medie terrestri ed oceaniche combinate sono state di 0,74 gradi superiori alla media di 14,8 gradi del XX secolo. Secondo i ricercatori inoltre le temperature alte di maggio sono state alimentate dal calore da record registrato nell’Oceano Pacifico tropicale: le temperature superficiali del mare a livello mondiale sono salite di 0,59 gradi al di sopra della media di 16,3 gradi. Risultati significativi, ma che tuttavia rappresentano una tendenza a lungo termine: il NOAA sottolinea infatti come gli ultimi 351 mesi sono stati più caldi della media e gran parte del pianeta – tra cui la Norvegia, la Scozia, l’Australia e l’Alaska – ha vissuto un ultimo periodo “insolitamente caldo”.