Ebola: l’epidemia non si ferma, 7 morti nella capitale della Liberia

MeteoWeb

-In Liberia sono morte sette persone che si ritiene avessero contratto il virus dell’ebola. Lo hanno reso noto funzionari sanitari, aggiungendo che i decessi sono avvenuti a Monrovia, la capitale del Paese. Il viceministro della Sanità del Paese, Tolbert Nyenswah, ha detto ad Associated Press che le sette morti, avvenute negli ultimi giorni, portano a 16 le vittime del virus in Liberia da quando è cominciata l’epidemia. Si tratta dei primi decessi segnalati a Monrovia. Le morti sono preoccupanti perché nuovi casi non venivano confermati in Liberia da più di due mesi. Sembra che l’epidemia sia cominciata in Guinea e si sia diffusa anche in Sierra Leone. In tutto, l’Organizzazione mondiale della Sanità afferma che circa 250 persone sono morte a causa del virus, che provoca gravi emorragie e febbre alta.