Etna, che spettacolo: è tornata la neve! In due ore dall’estate all’inverno, con l’eruzione in corso [FOTO]

/
MeteoWeb

Radio_Touring_EtnaL’Etna sta regalando davvero il meglio in termini di sè in questa giornata di metà giugno. Domenica 15 per l’esattezza, con un fascino e una suggestione che solo il vulcano siciliano può riuscire a regalare a tutti gli appassionati di ambiente, natura e meteorologia. Dopo una mattinata di sole e caldo (Catania aveva raggiunto i +31°C, Acireale i +28°C) e dopo che dal Nuovo Cratere di Sud/Est sono iniziate le prime alte fontane di lava, il tempo è peggiorato rapidamente (per il 6° giorno consecutivo) con forti temporali pomeridiani che tra le 13:30 e le 15:30 si sono estesi a gran parte della provincia di Catania, con nubifragi e temperature in picchiata. Ad Acireale la colonnina di mercurio s’è abbassata fino a +16°C, anche a Catania è arrivato il fresco con appena +20°C in pieno giorno, ma lo spettacolo più bello s’è verificato sulla cima del vulcano, neanche solo in cima ma almeno dai 2.600 metri in sù (la vetta è ad oltre 3.300 metri di altitudine), dov’è caduta addirittura la neve che adesso – con le prime schiarite dopo il temporale – risulta ben visibile anche da grande distanza. Ecco le immagini: