Guatemala: forte maltempo, 6 morti nel nordest del paese

MeteoWeb

pioggiaLe autorita’ guatemalteche hanno decretato l’allarme giallo per l’ondata di forti piogge che sta colpendo il paese centroamericano dalla fine della settimana scorsa, e che finora hanno causato la morte di sei persone, fra le quali due bebe’ di 40 e 90 giorni. Le precipitazioni, particolarmente gravi nel nord del paese, sulla frontiera con il Messico, sono causate dalla depressione tropicale 2-E, che si sta spostando verso nord sul golfo di Tehuantepec (costa pacifica), che potrebbe diventare la tempesta tropicale Boris se la sua evoluzione continua ad aggravarsi. Venerdi’ scorso, la pioggia ha causato una valanga di fango che ha praticamente sepolto San Pedro Necta, un paesino nel dipartimento di Huehuetenango (nordest), uccidendo sei persone. Da domenica sera, con l’arrivo della depressione tropicale, le condizioni si sono aggravate ulteriormente, anche se non si sono registrate nuove vittime.