In Sicilia con i primi +40°C si potrebbe stabilire la temperatura più alta registrata in Europa dall’inizio del 2014

MeteoWeb

ImmagineSe nella giornata odierna le località più interne dell’entroterra ennese, siracusano e catanese riescono a sfondare, seppur per pochi decimali, il fatidico muro dei +40°C all’ombra, con molta probabilità si tratterebbe dei primi +40°C toccati sul suolo europeo, dall’inizio del 2014 ad oggi. Difatti, nel mese di Giugno, sia l’Andalucia che l’area del murciano, le terribili concorrenti delle nostre località siciliane (in quanto a potenziale termico), non sono riuscite, finora, ad oltrepassare i +40°C, data l’assenza di ondate di calore di forte intensità lungo l’area iberica. Al momento nel sud della Spagna, fra le temperature massime più alte registrate in questi ultimi giorni, troviamo solo i +39.7°C di Cordoba, stabiliti lo scorso 13 Giugno 2014, subito seguiti dai +39.2°C di Badajoz. Poi nessuna altra stazione ufficiale, a norma internazionale, ha mai superato i +40°C all’ombra. Nemmeno quelle secondarie e regionali. Quindi se oggi pomeriggio, una di queste località della Sicilia orientale riesce a registrare una temperatura massima di oltre i +40°C, stabilirebbe, temporaneamente, il picco di temperatura più alta toccata in tutta Europa, dall’inizio del 2014 ad oggi.