India: nasce con una coda di 18 cm e viene venerato come un dio [FOTO e VIDEO]

/
MeteoWeb

2Si chiama Arshid Ali Khan, ha 13 anni, e viene venerato come una divinità. Il ragazzino è diventato un simbolo divino nella regione del Punjab, e tutto ciò perché è nato con una coda di 18 cm. Arshid è considerato la reincarnazione del dio-scimmia Hanuman.

Purtroppo, forse a causa della coda, soffre di una paralisi parziale, e non ha la possibilità di camminare, ed è costretto quindi a spostarsi con la sedia a rotelle finché la coda non verrà chirurgicamente rimossa. Arshid ha dichiarato: “Questa coda mi è stata donata da Dio. Vengo venerato perché prego Dio e i desideri delle persone diventano realtà. Nessuno mi prende in giro per la mia coda, tutti vogliono vederla e me lo chiedono di continuo.”

Riguardo la sua condizione, i medici brancolano nel buio: probabilmente non riesce a camminare perché le sue ossa sono molto fragili, e la coda e la parziale paralisi potrebbero essere collegati ad una forma di spina bifida, il meningocele.