Maltempo Campania: ritardi dei treni sulla Napoli-Formia per fango e detriti sui binari

MeteoWeb

frana binariDalle 11.35 sta tornando progressivamente alla normalita’ la circolazione dei treni sulla linea Napoli – Formia. Lo comunica in una nota Rfi. Il maltempo che da ieri imperversa sulla Campania ha causato, poco prima delle 10, la sospensione del traffico ferroviario tra le stazioni di Sessa Aurunca e Falciano-Mondragone per la presenza sui binari di un considerevole quantitativo di fango e detriti trasportati dalle abbondanti precipitazioni. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenute per ripristinare le condizioni di efficienza della linea e consentire il passaggio dei treni in sicurezza. Per garantire i collegamenti sono stati attivati servizi sostitutivi con autobus tra Villa Literno, Formia, Napoli Centrale e Napoli Campi Flegrei. Conseguenze si sono registrate per quattro Intercity e una decina di Regionali, con rallentamenti tra 40 minuti e un’ora e mezzo.