Maltempo Lombardia: a Lodi la grandine fa strage nei campi

MeteoWeb

grandineOndata di maltempo nel Lodigiano, dove da ieri sera forti piogge e grandinate si sono abbattute sui campi. I tecnici della Coldiretti stanno monitorando la situazione e raccogliendo le prime segnalazioni di danni. Alla cascina Bottedo di Lodi, Fabrizio Mauro è ancora sorpreso da quello che è successo nella sua azienda: “è stata una bomba di grandine. Si è scatenata all’improvviso ieri sera intorno alle 20.30 dopo il temporale. Circa dieci minuti, con chicchi grossi come noci e nei miei campi è stato il disastro”. Colpito più del 70% delle superfici a mais e soia, con le piante sfregiate dai proiettili di ghiaccio. Così come i due ettari di colture orticole che non sono sfuggite alla furia del maltemposu erbette, coste, catalogna e porri. “Un’ora dopo la tempesta -racconta ancora Mauro- sono andato nei campi per un giro di perlustrazione. Nei corsi d’acqua in asciutta si era accumulata una spanna di grandine. Una cosa del genere era successa già a metà degli anni Ottanta, ma da allora non mi ricordo fenomeni di questa intensità. Ancora non è possibile fare la stima dei danni Dovremo aspettare che torni il sole, ma di certo la stagione è compromessa”. Danni da maltempo anche nelle province di Milano e Monza Brianza, dove si registrano problemi alla viabilità, guasti sulle linee telefoniche e allagamenti in serre e vivai.