Maltempo: restano chiusi gli scavi di Ercolano. Disagi per i turisti

MeteoWeb

ErcolanoDisagi ad Ercolano (Napoli) per i turisti che si recano in visita nel sito archeologico passando per l’accesso principale del corso Resina: da lunedi’ scorso, a seguito del violento nubifragio, il cancello d’ingresso, su ordine della Soprintendenza, e’ chiuso per consentire interventi di manutenzione ad alberi caduti. Per turisti e visitatori resta regolarmente aperta l’entrata da via dei Papiri Ercolanesi. A lanciare un appello a ‘fare presto’ sono i volontari della Pro Loco Herculaneum: la sede, punto di informazione per i turisti e visitatori, e’ proprio davanti alla ex biglietteria nell’ingresso principale. Il vicepresidente Gianluigi Noviello dice: “Da lunedi’ scorso non possiamo operare perche’ con l’ingresso chiuso ai turisti la nostra funzione non ha piu’ ragion d’essere. Sembra tra l’altro che non c’e’ certezza sui tempi di riapertura e, in un periodo estivo in cui registriamo un alto tasso di visite ai nostri luoghi rinomati, ogni giorno che passa e’ per noi un danno. C’e’ poi il paradosso di chi ha prenotato la visita e, presentandosi all’ingresso principale, e’ poi costretto a recarsi in via Papiri Ercolanesi in un tragitto abbastanza lungo”.