Meteo Lombardia, ancora una giornata di caldo umido: temperature intorno ai 33°C ma soprattutto tanta afa

MeteoWeb

lombardiaNuova giornata di caldo afoso sulla Pianura Padana lombarda. Dal fine settimana le temperature sono progressivamente salite, ed oggi si registrano in tutta la regione massime ben oltre i 30°C. A Milano vengono registrati nel primo pomeriggio 33°C, così come a Bergamo e Brescia. A rendere però queste temperature meno sopportabili ci si sono messe le condizioni meteorologiche tipicamente presenti nei mesi estivi in Pianura Padana: la concomitanza di valori elevati dell’umidità relativa dell’aria, e la quasi assenza di vento, che portano a quel fenomeno conosciuto come “afa”.

La concomitanza di questi fattori porta ad una sensazione di caldo maggiore, che viene riassunta nel parametro “temperatura percepita”. Un valore non realmente esistente, non misurabile empiricamente, ma che ci dà una misura della percezione di calore da parte del corpo umano.

Secondo le tabelle del Servizio Meteo dell’Aeronautica Militare le percepite nella Padana lombarda sono davvero alte oggi: Milano ad esempio boccheggia con i suoi 38°C, così come Bergamo.

Si dovrà attendere sabato per una rinfrescata che porterà sollievo ma anche temporali, con rischio di fenomeni estremi come spiegato in questo articolo. Domani invece sarà la giornata più calda, da bollino rosso.

Intanto è anche allarme ozono in Lombardia, come segnalato in queste ore da un comunicato di Legambiente che invita gli abitanti a difendersi stando a casa e usando il meno possibile auto e moto.