Mondiali, allerta maltempo a Natal: dichiarato lo stato di calamità

MeteoWeb

natalResta alta l’allerta maltempo a Natal, la città che stasera ospiterà la sfida Usa-Ghana valida per il gruppo G dei Mondiali. Il sindaco di Natal ha dichiarato oggi lo stato di calamità in seguito alle forti piogge che affliggono la città da giovedì scorso. Il Segretariato speciale per i Mondiali (Secopa) a Rio Grande do Norte ha confermato che la partita in programma stasera non sarà rinviata nonostante i forti temporali previsti per tutto il giorno. Diverse zone di Natal sono completamente allagate. Le tempeste che in questi giorni hanno colpito la regione hanno causato frane nelle zone centrali della città e hanno costretto le autorità ad evacuare 40 abitazioni, di cui almeno la metà risultano devastate. Lo stadio Arena das dunas ha ospitato venerdì scorso la sfida fra Messico e Camerun, giocata sotto il diluvio. A Natal si disputeranno anche le partite Giappone-Grecia, in programma giovedì, e quella fra Italia e Uruguay di martedì prossimo.