Napoli e Bari: altre incredibili immagini dei fenomeni estremi dei giorni scorsi [FOTO]

/
MeteoWeb

napoliPrima Napoli, lunedì 16 giugno. Poi Bari, nel pomeriggio di ieri (martedì 17). Insieme a Roma, sono state le due città più colpite dalla violenta ondata di maltempo che imperversa sull’Italia dallo scorso fine settimana. Anche a Torino, Milano, Bologna, Riccione, Pesaro e altre località del centro/nord ci sono stati forti temporali, ma i più intensi hanno colpito il centro/sud e la Sardegna con la distruttiva alluvione di Santa Teresa di Gallura. I fenomeni più violenti, però, sono stati l’eccezionale tempesta di lunedì a Napoli (30mm di pioggia in 20 minuti, temperatura crollata a +14°C in pieno giorno e raffiche di vento a 110km/h) e la devastante grandinata di ieri pomeriggio a Bari, con centinaia di automobili distrutte da chicchi grossi come albicocche. Ecco alcune foto: