Nubifragio su Napoli: passante ferito dal crollo di un cornicione a Portici

MeteoWeb

cremano02Nel Napoletano il maltempo ha provocato anche il ferimento, seppure lieve, di un uomo. A Portici, nel centro, un passante e’ stato colpito alla testa da alcune pietre cadute dal cornicione di un balcone. In viale Rossini, poi, la tromba d’aria delle 13,30 ha portato via una parete dell’appartamento di un palazzo, sventrandolo. A Marigliano, le violente raffiche di vento hanno causato la caduta di un grosso cedro ed e’ rimasto paralizzato corso Campano. A Bacoli, nell’area flegrea, strade allagate e fuoriuscita di liquidi dalle fogne, in via Lungolago e in via Torregaveta. In localita’ Scalandrone, il forte vento e la pioggia hanno provocato la caduta di un albero sulla carreggiata sottostante. A Monte di Procida, situazione di emergenza per l’approdo di Acquamorta e il molo di Torregaveta. A Nola, infine, il forte vento ha fatto cadere un ‘giglio’, macchina da festa di legno e cartapesta alta circa 25 metri, approntata in strada per la tradizionale Festa dei Gigli, patrimonio dell’Unesco, che si tiene ogni anno per San Paolino a fine giugno.