Previsioni Meteo, instabilità al Nord: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: pressione e stabilita’ in aumento sull’Italia, tuttavia aria relativamente fresca, nella media troposfera, mantiene attiva la possibilita’ di sviluppi termoconvettivi pomeridiani al nord e sulle zone interne delle regioni peninsulari centro-meridionali. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: al mattino alternanza tra ampie schiarite e locali addensamenti nuvolosi, specie sui settori occidentali, ma con scarsa possibilita’ di fenomeni associati. Tendenza nel corso della giornata ad un aumento della nuvolosita’, che si fara’ piu’ consistente e cumuliforme e sara’ associata, dal primo pomeriggio, a precipitazioni sparse. Quest’ultime localmente potranno risultare temporalesche, soprattutto sulla fascia alpina e prealpina. Verso il tardo pomeriggio sera si dissolvono nubi ed i fenomeni sulle aree pianeggianti, mentre residui fenomeni e nubi insisteranno sulle aree alpine e pre-alpine di Piemonte e Lombardia. Centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna, con appena poche nubi in piu’ sui monti nelle ore centrali della giornata. Sul centro peninsulare, al mattino, generalmente sereno poco nuvoloso, seppur locali foschie o addensamenti nuvolosi saranno possibili nelle valli interne e sulla Toscana. La nuvolosita’ tendera’ ad intensificarsi nel corso della giornata, e sara’ all’origine, nel primo pomeriggio, di rovesci sparsi e isolati temporali in prossimita’ dei rilievi appenninici e nelle aree interne, specie delle Marche ed Abruzzo, mentre sulle zone costiere continueranno a prevalere le schiarite. Nel tardo pomeriggio sera nubi e fenomeni si dissolvono. Sud e Sicilia: ampie schiarite sulla Sicilia, con annuvolamenti solo a tratti piu’ diffusi sulle zone montuose del versante tirrenico dell’isola. Al mattino cielo da sereno ad irregolarmente nuvoloso sul resto del sud, con nubi piu’ compatte sul basso versante adriatico, associate ad isolate precipitazioni. Nel corso della giornata nell’entroterra ed in prossimita’ dei rilievi appenninici sviluppo di cumuli, che saranno associati ad isolati ed occasionali rovesci o temporali nella prima parte del pomeriggio. Ampie schiarite in arrivo nel tardo pomeriggio sera ovunque. Temperature: minime in leggera diminuzione sulla Calabria e sulla Sicilia, in aumento sulla fascia alpina centro-orientale e perlopiu’ stazionarie sul resto del paese. Massime in aumento su Piemonte, Liguria, bacino del Po, Sardegna, Lazio e Umbria; in leggera diminuzione sulla Calabria e perlopiu’ stazionarie sul resto del territorio. Venti: maestrale moderato su Sardegna, Sicilia, basso versante tirrenico e Puglia. Ventilazione debole sul resto del paese, orientale in Pianura Padana, settentrionale sul medio e alto versante adriatico e occidentale sulle regioni tirreniche. Mari: mossi i bacini ad ovest ed a sud della penisola e il basso Adriatico, localmente molto mosso lo Stretto di Sicilia. Da poco mossi a mossi tutti gli altri mari.

2Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: molte nubi al mattino sul settore occidentale con fenomeni sparsi, localmente piu’ consistenti sulle aree alpine e prealpine tra Piemonte e Lombardia. Nel corso del pomeriggio aumento della nuvolosita’ su tutte le regioni con precipitazioni che si estenderanno a tutto l’arco alpino sconfinando anche verso le zone pianeggianti ad esclusione dell’Emilia Romagna caratterizzata da prevalenza di schiarite. A fine giornata miglioramento eccezion fatta per le aree alpine e prealpine dove si avra’ una moderata persistenza dei fenomeni. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, ma con formazione di nubi a ridosso dei rilievi montuosi a sviluppo pomeridiano. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile pur con locali formazioni nuvolose in particolar modo durante le ore pomeridiane sulle aree appenniniche. Temperature: minime senza variazioni significative su gran parte del paese. Massime in generale aumento specie sul settore adriatico. Venti: maestrale moderato sulla Puglia e sulla Calabria ionica. Ventilazione debole a prevalente regime di brezza sul resto del paese, ma con tendenza a provenire da sud sud-est e a rinforzare su Liguria e Sardegna. Mari: poco mosso l’Adriatico, generalmente mossi gli altri mari ma con moto ondoso in attenuazione su Tirreno e Ligure.