Previsioni Meteo, instabilità al Sud: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sul nostro paese la pressione e’ in graduale aumento; residue condizioni di instabilita’ insistono sulle regioni meridionali peninsulari, in particolare Salento e aree del Basso Tirreno. Un veloce sistema nuvoloso in transito fra l’Europa centrale ed i Balcani porta una temporanea instabilita’ sul Triveneto. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: Nord: prevalenza di cielo sereno tra Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna nonostante qualche nube in sviluppo sul Piemonte settentrionale e, nel pomeriggio, sulle zone montuose in generale ma che solo in forma isolata dara’ luogo a rovesci. Queste nubi sono comunque destinate a diradarsi verso le ore serali. Nubi sparse ma con presenza di spazi di sereno sul resto del settentrione salvo un moderato aumento della nuvolosita’ che dalle Alpi tendera’ ad interessare anche i settori pianeggianti del triveneto e la parte piu’ orientale dell’Emilia Romagna. I fenomeni associati interesseranno dapprima il Friuli Venezia Giulia ed il trentino Alto Adige per poi portarsi, dal pomeriggio, verso il Veneto e, nel corso della notte, verso l’area romagnola. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo sull’isola all’insegna del cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso per nubi in sviluppo pomeridiano nelle zone interne in diradamento serale ampi rasserenamenti e qualche nube residua sulle regioni peninsulari ma con tendenza ad aumento delle nubi lungo la dorsale appenninica e nelle zone interne in genere che risulteranno associate ad isolati rovesci in attenuazione dopo il tramonto. Sud e Sicilia: tempo ancora decisamente instabile sulle regioni del Basso Tirreno e sulla Sicilia settentrionale con piogge e locali temporali durante la seconda parte della giornata i fenomeni tenderanno ad essere sempre piu’ isolati. nubi e schiarite si alterneranno invece sul resto del meridione pur con nuvolosita’ un po’ piu’ consistente sulla Puglia centro-meridionale, sul Molise e nelle zone interne della Campania che dara’ luogo a residui fenomeni in graduale attenuazione. Temperature: massime in generale aumento, piu’ marcato al centro-sud. Venti: in prevalenza dai quadranti settentrionali: deboli al nord con tendenza a divenire sudoccidentali sulla Liguria; in prevalenza moderati sul resto del territorio ma con rinforzi sulle regioni tirreniche meridionali, su quelle ioniche e del Basso Adriatico. Graduale attenuazione della ventilazione nel corso della giornata. Mari: molto mossi lo Ionio e i settori meridionali dell’Adriatico e del Tirreno con moto ondoso in attenuazione; poco mossi Adriatico centro settentrionale e Canale di Sardegna, mossi gli altri mari.

2Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani: Nord: residui piovaschi al primo mattino tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e localmente su Emilia Romagna ma in rapida attenuazione con generale rasserenamento del cielo su tutte le regioni. Nel corso del pomeriggio locali formazioni nuvolose a sviluppo diurno a ridosso dei rilievi potranno dar luogo ad occasionali fenomeni. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo su tutte le regioni salvo un moderato sviluppo pomeridiano di nubi sulla dorsale appenninica che dara’ luogo ad isolati rovesci. Sud e Sicilia: cielo in genere sereno o poco nuvoloso con temporanee formazioni nuvolose durante le ore piu’ calde. Temperature: minime in lieve calo su Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, senza variazioni di rilievo sulle altre regioni; massime in diminuzione su Veneto ed Emilia Romagna, in aumento su Sicilia e Sardegna, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: da deboli a moderati orientali sul settore Adriatico centrosettentrionale; in prevalenza deboli meridionali sul resto del territorio. Mari: mossi il Mar Ligure e Tirreno settentrionale con moto ondoso in attenuazione, poco mossi gli altri mari.