Previsioni Meteo Lombardia: sole e caldo almeno fino a giovedì

MeteoWeb

LombardiaSole e caldo in Lombardia nei prossimi giorni, almeno fino a giovedì prossimo. Un promontorio di alta pressione di origine subtropicale, accompagnato da aria molto calda per il periodo, spiega il Bollettino meteorologico dell’Arpa della Lombardia, interessa il Nord Italia garantendo una fase di tempo stabile e via via più caldo anche sulla Lombardia. L’unica piccola insidia sarà legata alla possibilità di qualche temporale di calore durante le ore pomeridiane sui rilievi alpini, in particolar modo nella giornata di lunedì. Da lunedì graduale aumento dell’ afa in pianura e nei fondovalle più bassi. Fino alla mezzanotte di oggi, sereno con modesta attività cumuliforme sui rilievi, specie su Retiche Orientali e Adamello. Precipitazioni assenti, anche se non è del tutto escluso qualche locale rovescio sui settori alpini orientali, specie al confine con il Trentino. Temperature in aumento, in pianura massime tra 29 e 31 gradi centigradi. Zero termico a 3.900 metri. Venti in pianura deboli o molto deboli di direzione variabile, in montagna a regime di brezza nelle valli, in quota deboli settentrionali. Domani sereno ovunque; nel pomeriggio possibile sviluppo di qualche addensamento cumuliforme limitatamente ai rilievi alpini orientali. Precipitazioni assenti. Temperature minime e massime in lieve aumento. Minime in pianura comprese tra 16 e 18 gradi, massime comprese tra a 30 e 32. Zero termico intorno a 4.000 metri. Venti in pianura molto deboli o calmi, in montagna a regime di brezza nelle valli, in quota deboli da nord. Lunedì al mattino sereno su tutti i settori; nel pomeriggio lo sviluppo di nubi cumuliformi sulla fascia alpina seppure sempre piuttosto limitato risulterà maggiore rispetto a domenica. Precipitazioni generalmente assenti in pianura, mentre aumenterà rispetto ai giorni precedenti la probabilità di qualche temporale di calore nel pomeriggio sui settori alpini con possibile interessamento della fascia prealpina. Temperature stazionarie o in lieve aumento. In pianura minime attorno a 19 gradi, massime attorno a 31. Zero termico intorno a 4.000 metri. Venti in pianura deboli o molto deboli orientali in montagna a regime di brezza, in quota deboli orientali. In pianura moderato disagio da calore. Martedì sereno con debole sviluppo di nubi cumuliformi sulla fascia alpina centro-orientale a partire dal pomeriggio. Precipitazioni generalmente assenti, anche se non è del tutto escluso qualche isolato temporale di calore tra il tardo pomeriggio e la sera sulla fascia alpina centro-orientale. Temperature in lieve aumento con massime tra 31 e 34 gradi. Zero termico intorno a 4.000 metri. Venti in pianura molto deboli variabili, in quota deboli orientali con brezze nelle valli. Moderato disagio da calore in pianura e nei fondovalle più bassi. Mercoledì tendenza a sereno ovunque con limitato sviluppo di qualche addensamento cumuliforme pomeridiano sulle cime alpine. Precipitazioni assenti con bassa probabilità di qualche isolato temporale di calore sui rilievi nel pomeriggio-sera. Temperature in ulteriore lieve aumento fin sui 32-34 gradi con afa moderata in pianura e nei fondovalle. Venti molto deboli o calmi in pianura. Giovedì ancora tempo stabile e molto caldo, afoso in pianura. Temperature in possibile ulteriore lieve aumento.