Previsioni Meteo, nuvole sulle aree joniche: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: le regioni del nord Italia sono interessate da correnti relativamente fresche settentrionali queste determinano instabilita’ termoconvettiva pomeridiana, mentre all’estremo sud, una depressione sul mar libico, determina annuvolamenti estesi sull’area jonica, sulle restanti aree una debole instabilita’ pomeridiana si manifestera’ nelle zone interne e soprattutto in prossimita’ della dorsale appenninica. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: sulle aree alpine e prealpine e sui settori appenninici emiliani molto nuvoloso con associati isolati rovesci anche temporaleschi, specie sul settore occidentale delle Alpi; attenuazione di nubi e fenomeni in nottata; nuvolosita’ in progressivo aumento sulle restanti aree pianeggianti, con possibilita’ di temporanee e isolate precipitazioni nel tardo pomeriggio, fenomeni e nubi in dissolvimento serale. Centro e Sardegna: prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso sulla fascia costiera; nelle zone interne sviluppo di annuvolamenti cumuliformi, in prossimita’ dei rilievi appenninici locali fenomeni temporaleschi pomeridiani in dissolvimento serale. Sud e Sicilia: molto nuvoloso per nubi medio-alte su Sicilia e Calabria, con locali precipitazioni sulla Calabria, ma con tendenza ad un generale diradamento delle nubi dal tardo pomeriggio ad iniziare dell’isola; sulle restanti zone sereno o poco nuvoloso sulla fascia costiera, invece nelle zone interne sviluppo di nubi cumuliformi con possibilita’ di locali piovaschi in prossimita’ dei rilievi montuosi appenninici; dalla sera generalmente sereno o poco nuvoloso. Temperature: in lieve aumento al sud e regioni centrali tirreniche; senza apprezzabili variazioni altrove. Venti: moderati settentrionali sulle regioni meridionali e sulla Sardegna, con rinforzi su zone orientali di Sicilia e Calabria; deboli di direzione variabile sul resto del paese, tendenti a disporsi da nord al centro peninsulare. Mari: molto mossi lo stretto di Sicilia e lo Jonio meridionale, localmente agitato al largo; mosso, localmente molto mosso il mare ed il canale di Sardegna; poco mossi o mossi tutti i rimanenti mari.

4Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: nuvolosita’ in rapida intensificazione nel corso della mattinata su regioni occidentali e zone alpine centro orientali con piogge sparse, piu’ frequenti sui settori montuosi e zone pianeggianti occidentali, localmente a carattere temporalesco; miglioramento dal tardo pomeriggio a partire dalle regioni occidentali con residua fenomenologia su Trentino Alto Adige ed aree confinali di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Centro e Sardegna: al mattino prevalenza di ampi rasserenamenti su tutte le regioni; durante il pomeriggio formazione nuvolose lungo la dorsale appenninica con associati isolati e brevi rovesci; generali schiarite in serata. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile a parte una modesta variabilita’ tra Sicilia e Calabria con qualche occasionale fenomeno. Temperature: minime stazionarie su Sicilia e Sardegna, in lieve aumento sulle altre regioni; massime in calo al nord-ovest, stazionarie sul resto del nord e sulle aree tirreniche, mentre un deciso aumento sulle restanti aree. Venti: moderati, in prevalenza meridionali al nord e sulle regioni centrali, occidentali sulle restanti regioni. Mari: molto mossi stretto di Sicilia, Jonio ed Adriatico meridionale; da poco mossi a mossi i restanti bacini.

8Il Servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Giovedi’ 5 giugno Nord: annuvolamenti sparsi su Liguria e settore orientale con qualche locale fenomeno, ampie schiarite sulle altre regioni; sviluppo cumuliforme nelle ore pomeridiane con occasionali piovaschi specie sulle aree prealpine; tornano le schiarite in serata. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile con ampio soleggiamento diurno salvo occasionali addensamenti nuvolosi durante le ore pomeridiane lungo la dorsale appenninica. Sud e Sicilia: scarsa nuvolosita’ con prevalenza di sereno e locali annuvolamenti su Calabria tirrenica e tra Molise e Puglia garganica. Temperature: minime stazionarie al nord-ovest, in generale lieve aumento sul resto della penisola; massime in aumento al nord, stazionarie altrove. Venti: moderati meridionali su gran parte della penisola. Mari: mossi Ligure, Tirreno settentrionale, Jonio e stretto di Sicilia; poco mossi gli altri mari. Venerdi’ 6 giugno Generali condizioni di tempo stabile ma con locali instabilita’ pomeridiane su tutto l’arco alpino. Sabato 7 giugno Persistono condizioni di bel tempo salvo locali e temporanee instabilita’ pomeridiane sull’arco alpino. Domenica 8 e lunedi’ 9 giugno Poche nubi ed ampie zone di sereno a parte locali instabilita’ pomeridiane sull’arco alpino e sulle aree appenniniche centrali.