Previsioni Meteo, temporali al centro/nord: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

/
MeteoWeb

1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: condizioni di spiccata instabilita’ atmosferica durante il pomeriggio soprattutto sulle regioni del Nord e meno intensa sulle zone montuose del Centro-sud. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: molte nubi su tutte le regioni con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco piu’ frequenti sulla zone montuose e sulle aree pianeggianti di Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna attenuazione generale dei fenomeni e della nuvolosita’ dalla tarda serata. Centro e Sardegna: condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso ma con generale aumento della nuvolosita’ durante le ore pomeridiane sulle regioni peninsulari con rovesci temporaleschi sulle aree montuose dell’Appennino Toscano, Marchigiano e Abruzzese. Generale attenuazione dei fenomeni dalla sera sulla Sardegna sole e cielo sereno. Sud e Sicilia: giornata soleggiata ma con temporaneo aumento della nuvolosita’ durante le ore centrali della giornata sulle zone appenniniche con qualche rovescio sull’entroterra campano, sul Molise e tra Basilicata e Puglia. Cielo sereno sulla Sicilia. Temperature: pressoche’ stazionare minime in lieve aumento sulle regioni del Centro-nord. Venti: deboli orientali al settentrione; deboli variabili sulle altre regioni. Mari: poco mosso l’Adriatico centromeridionale; mossi i restanti bacini.

4Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: molte nubi al mattino sul settore occidentale con fenomeni sparsi, localmente piu’ consistenti sulle aree alpine e prealpine tra Piemonte e Lombardia. Nel corso del pomeriggio aumento della nuvolosita’ su tutte le regioni con precipitazioni che si estenderanno a tutto l’arco alpino sconfinando anche verso le zone pianeggianti ad esclusione dell’Emilia Romagna caratterizzata da prevalenza di schiarite. A fine giornata miglioramento eccezion fatta per le aree alpine e prealpine dove si avra’ una moderata persistenza dei fenomeni. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, ma con formazione di nubi a ridosso dei rilievi montuosi a sviluppo pomeridiano. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile pur con locali formazioni nuvolose in Particolar modo durante le ore pomeridiane sulle aree appenniniche. Temperature: minime senza variazioni significative su gran parte del Paese massime in generale aumento specie sul settore adriatico. Venti: maestrale moderato sulla Puglia e sulla Calabria ionica ventilazione debole a prevalente regime di brezza sul resto del Paese, ma con tendenza a provenire da sud sud-est e a rinforzare su Liguria e Sardegna. Mari: poco mosso l’Adriatico, generalmente mossi gli altri mari ma con moto ondoso in attenuazione su Tirreno e Ligure ed in aumento su Mare e Canale di Sardegna.

8Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. DOMENICA 29 GIUGNO Nord: nubi sparse al mattino, loca-lmente compatte su triveneto e tra Piemonte e Lombardia, con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensita’. Nel corso del pomeriggio i fenomeni tenderanno ad intensificarsi ulteriormente, specie su Lombardia e triveneto sconfinando anche sulle aree pianeggianti. In serata, mentre si assistera’ ad un miglioramento su Piemonte e Liguria di ponente, i fenomeni interesseranno anche Liguria di levante ed Emilia Romagna. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, ma con locali formazioni di nubi a ridosso dei rilievi montuosi al pomeriggio. Dalla serata nubi in aumento in particolar modo su Toscana dove si avranno rovesci e temporali diffusi localmente di forte intensita’. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile pur con locali formazioni nuvolose in particolar modo durante le ore pomeridiane sulle aree appenniniche. Temperature: minime in aumento su Sardegna, senza variazioni significative sul resto del Paese; massime in lieve calo sulle regioni settentrionali ad eccezione dell’Emilia Romagna ed in aumento sul resto della penisola. Venti: generalmente dai quadranti meridionali deboli con locali rinforzi. Mari: poco mosso Ionio e Tirreno meridionale, mossi tutti gli altri con moto ondoso in aumento su mar di Sardegna, Tirreno centro settentrionale ed Adriatico centro settentrionale. LUNEDI’ 30 GIUGNO. Migliorano le condizioni del tempo al nord mentre le regioni centrali saranno interessate da instabilita’ diffusa con rovesci e temporali. Nubi in aumento anche sul settore tirrenico peninsulare dove non mancheranno locali acquazzoni. Durante il pomeriggio moderata ripresa dell’instabilita’ sulle aree nord orientali con locali piovaschi ed in serata generale attenuazione dei fenomeni su tutte le regioni. MARTEDI’ 1 LUGLIO. Prevalenza di spazi di sereno al centro sud, mentre sulle regioni settentrionali un nuovo moderato peggioramento MERCOLEDI’ 2 e GIOVEDI’ 3 LUGLIO. Condizioni di tempo instabile al nord con molte nubi e fenomeni associati specie sulle aree di confine. Bel tempo sul resto della penisola.