Ragazzo colpito da fulmine sul Vesuvio: oggi ritorna in Francia

MeteoWeb

FULMINEIl ragazzino francese di 14 anni, colpito giovedi’ scorso da un fulmine sul Vesuvio e successivamente ricoverato al centro di Rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli), oggi sara’ trasferito in Francia. In una nota l’Asl Napoli3Sud spiega che con il miglioramento dello stato di salute riscontrato negli ultimi giorni e la conseguente negativita’ degli esami e delle visite specialistiche effettuate, in accordo con la famiglia, si e’ organizzato il trasferimento del paziente all’ospedale Percy (Clamart-Parigi), per il prosieguo delle cure e per i controlli successivi. In collaborazione con i medici francesi e’ stato predisposto un aereo per il trasporto sanitario, con assistenza specialistica, con partenza dall’aeroporto napoletano di Capodichino. Due giorni fa il 14enne e’ uscito dal coma e ha cominciato a colloquiare con la madre mediante la lingua dei segni, essendo muto. Le sue condizioni generali sono apparse discrete.