Ricerca: New York è la patria delle opportunità, ma non della felicità

MeteoWeb

New-YorkIl sogno americano oggi si realizza in California, quella che, secondo un`analisi condotta da Glassdoor (sito web per la ricerca di lavoro) basandosi sui giudizi espressi da circa 500.000 dipendenti, è la patria dei lavoratori più soddisfatti degli Stati Uniti.
San José e San Francisco sono in vetta alla classica, seguite da Washington Dc, Norfolk (Virginia) e Salt Lake City (Utah). Di New York City nella top 10 e nella top 20 non c’è neanche l`ombra. La città che non dorme mai è 28esima. “La gente si lamenta di lunghe ore di lavoro e lunghi trasferimenti” per andare in ufficio, ha dichiarato Scott Dobroski, esperto di Glassdoor, commentando l`Employment Satisfaction Report Card, giunto quest’anno alla sua seconda edizione. NYC continua tuttavia ad essere considerata la terra delle opportunità, non solo lavorative. Sotto questo punto di vista resta al comando con 13.332 datori di lavoro che attualmente assumono, seguita da Chicago (Illinois), dove le aziende con posizioni lavorative aperte sono 9.342. La graduatoria, in cui sono inclusi i dati delle 50 più importanti città americane, è stata realizzata sulla base di alcuni criteri: il numero di imprese che aprono nuove posizioni lavorative, la soddisfazione e le prospettive di far carriera all’interno della società così come percepite dai dipendenti locali. San José per il secondo anno consecutivo si è aggiudicata il primo posto con un punteggio di 3,5 su 5 perché considerata un hub tecnologico. Qui, dove hanno la loro sede società come eBay, i giudizi dei lavoratori sono molto positivi. Ritengono che l`azienda dove sono impiegati dia loro nuove opportunità e gratificazioni professionali e che, allo stesso tempo, riesca a garantire loro un buon equilibrio tra la vita lavorativa e quella privata. In fondo alla classifica si trovano Phoenix (Arizona), Tampa (Florida), Las Vegas (Nevada), Denver (Colorado) e Pittsburgh (Pennsylvania). Per Dobrosky, molte di loro “non hanno multinazionali di rilievo con sede là”.