Salute: una dieta ricca di carboidrati e grassi aumenta il numero di batteri intestinali

MeteoWeb

pane_forniUna dieta ricca di carboidrati e grassi aumenta il numero dei batteri Firmicutes, un tipo di batteri del microbiota intestinale, che tendono a loro volta a sviluppare condizioni che inducono un aumento di peso. A rivelarlo, un nuovo studio condotto da Ana Isabel Garcia Burguete dello spagnolo Instituto Nacional de Salud PAblica. In base ai risultati della ricerca, piu’ una persona e’ obesa, maggiore sara’ il numero di Firmicutes che si trova nella sua flora intestinale. Invece, le persone magre, avranno un maggior numero di batteri di altro genere chiamati Bacteroidetes. “Idealmente, sussiste un equilibrio tra questi due tipi di batteri. Quando pero’ si verifica uno sbilanciamento, ad esempio con una crescita di Firmicutes provocata da una dieta ricca di grassi e carboidrati, le persone possono tendenzialmente sviluppare obesita'”, ha spiegato Burguete. I Firmicutes, in particolare, provocano a a infiammazione, insulino-resistenza e sviluppo di lipidi anormali o grassi, come il colesterolo LDL.