Salute: statine riducono l’attività fisica degli uomini anziani

MeteoWeb

statineGli uomini anziani che assumono statine mostrano una minore propensione all’attivita’ fisica. Almeno questo e’ quanto emerso da un nuovo studio condotto da David S.H. Lee, scienziato della Oregon State University. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista JAMA Internal Medicine. La causa sarebbe nei comuni effetti collaterali associati al farmaco prescritto per abbassare i livelli di colesterolo: dolori muscolari, affaticamento e debolezza. Un impatto negativo sulle prestazioni fisiche dei pazienti anziani che per mantenere un buono stato di salute avrebbero bisogno di muoversi e di fare esercizi fisici quotidianamente. La ricerca ha coinvolto un campione di 3039 uomini con un’eta’ media di settantatre’ anni per un periodo di follow-up di sette anni. I consumatori di statine hanno riportato una attivita’ fisica quotidiana media inferiore di 5,4 minuti e comportamenti sedentari maggiori di 7,6 minuti al giorno rispetto ai non consumatori.