Salute: Sudan, epidemia di colera sempre più diffusa in un paese già a rischio carestia

MeteoWeb

-Un’epidemia di colera si sta diffondendo dalla capitale del Sud Sudan Juba, dove il primo caso è apparso lo scorso mese, anche ad altre regioni del Paese.
L’epidemia è un’ulteriore fonte di preoccupazione in un paese già a rischio carestia e teatro da oltre sei mesi di una guerra civile tra il fronte del presidente Salva Kiir e i ribelli fedeli all’ex vicepresidente Riek Machar.
“Abbiamo constatato alcuni casi anche fuori da Juba”, ha detto ai giornalisti Abdinasir Abubakar, responsabile dell’Organizzazione Mondiale per la salute, “dobbiamo prepararci a rispondere ad ogni potenziale diffusione fuori dalla capitale”.
L’epidemia a Juba ha già causato la morte di 27 persone e altre 1.234 risultano infette, secondo i dati diffusi dal ministro della salute, Riek Gai Kok, ma nuovi casi sono stati registrati a sud e a sud-ovest della capitale e a nord, negli stati di Jonglei e Upper Nile dove divampa la guerra civile.