Tempesta di sabbia e acqua su Teheran: almeno 4 i morti

MeteoWeb

1Una straordinaria tempesta di sabbia ha fatto almeno 4 morti e decine di feriti a Teheran. In cira 50.000 abitazioni, ha riferito l’agenzia di stampa Isna, e’ saltata la luce e altrettante famiglie sono rimaste al buio. La tempesta ha cominciato ad abbattersi sulla capitale iraniana nel primo pomeriggio con venti che soffiavano a circa 120 km orari. Non e’ ancora chiara l’entita’ dei danni ma le autorita’ hanno consigliato ai residenti di restare in casa. “E’ come in un film di Hollywood, ho paura”, ha detto una signora che aveva trovato rifugio in un supermercato. Circa un quarto d’ora dopo l’inizio della tempesta di sabbia e’ venuto a piovere. I voli da e per Teheran sono stati annullati e il maltempo ha messo a rischio anche le comunicazioni telefoniche e via internet. Un’ora e mezza dopo i venti hanno cominciato a calmarsi. La gente ha ripreso l’auto e la citta’ ha ripreso a mostrare il volto caotico di tutti i giorni.