Turchia, terremoto di magnitudo 4.5 sulla costa mediterranea vicino al confine con la Siria

MeteoWeb

turchiaUn sisma di magnitudo 4.5 è stato registrato questa mattina in Turchia, a circa 8 km dalla città di Iskenderun, sulla costa mediterranea meridionale a poche decine di chilometri dal confine con la Siria. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 20 km di profondità, e secondo le informazioni che arrivano dalla zona non ha prodotto danni a persone o cose.

L’area interessata dal sisma è tettonicamente molto complessa. Si trova nel punto di margine fra ben 3 placche tettoniche: la Arabica, la Eurasiatica, e la Placca Africana. Inoltre il sisma di oggi avviene non lontano dalla faglia anatolica, che delimita la micro placca Anatolica (che secondo una parte della comunità scientifica è una placca tettonica a sé stante, svincolata cioè da quella Eurasiatica).