Aereo malese scomparso: inviate nuove attrezzature per le ricerche

MeteoWeb

malaysia-airlines-airbus-a330-planeLa Malesia inviera’ nuove attrezzature per le ricerche dell’aereo Malaysia Airlines scomparso lo scorso marzo con 239 persone a bordo: lo ha reso noto il ministro della Difesa. Una nave malese dotata di uno speciale sonar lascera’ la Malesia il quattro agosto per l’Oceano Indiano del sud, al largo della costa occidentale australiana, ovvero la zona in cui – secondo gli esperti – si sarebbe inabissato il velivolo. Come e’ noto, le ricerche riprenderanno a meta’ agosto e verranno e si sposteranno ancora piu’ a sud nell’Oceano Indiano rispetto all’area coperta finora. La nuova zona, a 1.800 chilometri dalla costa occidentale dell’Australia, si estende su un’area di 60mila chilometri quadrati.