Allerta Meteo, freddo e maltempo nei prossimi giorni: mappe e previsioni dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: permangono spiccate condizioni di instabilita’ atmosferica sul nostro Paese che interessano piu’ direttamente le regioni del Centro e quelle del Sud. Attenuazione graduale dei fenomeni al Nord. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: cielo coperto sul settore orientale con rovesci sparsi sulle regioni di Nord Est , Emilia Romagna ed Est Lombardia. Parziali aperture su Piemonte, Valle d’Aosta e restanti zone della Lombardia. Residui rovesci sulla Liguria. Miglioramento generale del tempo dal tardo pomeriggio. Centro e Sardegna: cielo prevalentemente nuvoloso sulle regioni peninsulari con piogge e temporali su Toscana, Umbria , Abruzzo e zone interne laziali e marchigiane. Dalla sera ancora isolati temporali sull’Abruzzo e schiarite sulle restanti regioni. Sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio sulla parte Sud dell’isola ma con nubi in graduale diminuzione. Sud e Sicilia: generalmente nuvoloso su Campania, Molise, area garganica e coste tirreniche meridionali, con rovesci temporaleschi sulla Campania e sul Molise, i fenomeni si trasferiranno successivamente anche sulla Puglia e coste calabre. Sulla Sicilia cielo parzialmente nuvoloso con nubi in aumento dalla sera. Temperature: massime in lieve flessione sul settore nordoccidentale e sulla Toscana, stazionarie sulle altre zone. Minime senza variazioni significative. Venti: deboli di direzione variabile al Centro Nord con vento tendente a provenire da Nord sulle regioni centrali; da deboli a moderati occidentali al Sud con rinforzi su Sardegna e sulla Calabria. Mari: molto mosso il Tirreno centrale ; poco mosso l’Adriatico, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio; mossi i restanti bacini. Moto ondoso in aumento sullo Ionio.

4Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: residui addensamenti nuvolosi al primo mattino con locali rovesci sulle aree adriatiche di Emilia Romagna. Poche nubi sulle altre aree salvo un temporaneo aumento della nuvolosita’ nel corso del pomeriggio a ridosso dei rilievi con associati occasionali piovaschi. Centro e Sardegna: ancora molte nubi a tratti compatte sul versante adriatico con precipitazioni associate che interesseranno localmente anche Umbria e zone interne tra Lazio ed Abruzzo. Generalmente poco nuvoloso sulle restanti aree. In serata torna il cielo sereno su tutte le regioni. Sud e Sicilia: nuvolosita’ sparsa, localmente consistente sulle aree peninsulari con rovesci sparsi specie al mattino su Puglia e nel pomeriggio sulle aree tirreniche ma con tendenza a generale miglioramento. Prevalenza di spazi di sereno su Sicilia ad eccezione del settore tirrenico dell’isola dove non mancheranno occasionali deboli fenomeni. Temperature: minime in lieve aumento su Liguria, alta Toscana, Triveneto e Sicilia, stazionarie sul resto del territorio; massime in aumento al Nord, sulla Sardegna e su centrali tirreniche, in diminuzione altrove. Venti: mediamente dai quadranti settentrionali, moderati sulle zone esposte delle due isole maggiori e coste del medio Adriatico, deboli sulla restante parte del Paese. Mari: mari generalmente mossi.

8Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. MERCOLEDI’ 16 LUGLIO Nord: iniziali condizioni di bel tempo con successivi sviluppi nuvolosi pomeridiani associati a rovesci sparsi a ridosso dei rilievi, specie sulle aree confinali piemontesi, in locale sconfinamento sulle aree pianeggianti. Centro e Sardegna: generalmente poco nuvoloso su tutte le regioni salvo addensamenti nuvolosi a sviluppo pomeridiano che daranno luogo ad isolati fenomeni su alta Toscana ed aree interne tra Lazio ed Abruzzo. Sud e Sicilia: poche nubi su gran parte delle regioni in attesa di temporanei addensamenti pomeridiani sulle aree appenniniche associati a locali rovesci. Temperature: minime stazionarie o senza variazioni di rilievo; massime stazionarie al Nord, in generale aumento al Centro Sud. Venti: mediamente dai quadranti settentrionali, moderati sulle zone esposte delle due isole maggiori e coste del medio Adriatico, deboli sulla restante parte del Paese. Mari: mossi con moto ondoso in attenuazione a partire dai bacini settentrionali. GIOVEDI’ 17 LUGLIO Prevalenza di bel tempo eccezion fatta per locali annuvolamenti diurni in prossimita’ dei rilievi associati a brevi fenomeni. VENERDI’ 18 LUGLIO Persistono condizioni di bel tempo con locale sviluppo pomeridiano di addensamenti nuvolosi associati a locali piovaschi sulle aree montuose. SABATO 19 e DOMENICA 20 LUGLIO Tempo stabile e soleggiato salvo addensamenti nuvolosi sulle aree alpine, specie su quelle piemontesi.