Allerta Meteo, rovesci e temporali oggi e domani: mappe e previsioni dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: la perturbazione che ha gia’ raggiunto il nord Italia determinando diffuse e marcata condizioni di instabilita’ inizia ad interessare anche le regioni centrali; sulle regioni meridionali permangono generali condizioni di tempo stabile. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: nuvolosita’ diffusa e consistente su gran parte del settentrione con precipitazioni da sparse a diffuse a prevalente carattere di rovescio e temporale, anche di forte intensita’ sul Piemonte fino al pomeriggio e su Lombardia e Liguria orientale fino la serata; i fenomeni saranno inizialmente piu’ isolati sull’Emilia Romagna ma si intensificheranno e diverranno piu’ estesi nel pomeriggio e, dalla serata, potranno anche essere di forte intensita’; tendenza a miglioramento dalla sera ed in prima nottata sul settore alpino e prealpino, seppur solo temporaneamente su quello orientale. Centro e Sardegna: molte nubi sulla Toscana con precipitazioni sempre piu’ diffuse ed a prevalente carattere di rovescio e temporale, con temporali di forte intensita’ gia’ tra la notte e il mattino ad iniziare dal settore centro-settentrionale; sul resto del centro nuvolosita’ irregolare in rapido aumento con isolate piogge e locali temporali associati su Umbria e settori nord di Marche, Lazio e Sardegna; peggiora dalla tarda mattina e soprattutto nel pomeriggio con precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio e temporale, con fenomeni meno frequenti sull’Abruzzo e temporali localmente intensi dalla sera su Umbria e Lazio. Sud e Sicilia: ampio e prevalente soleggiamento su tutte le regioni salvo deboli addensamenti in transito su Campania, Molise e Puglia e in attesa di nuvolosita’ in arrivo in serata su Campania e Sicilia. Temperature: massime in sensibile calo al centro-nord ad eccezione di Abruzzo e basso Lazio dove saranno stazionarie o in lieve aumento, in generale aumento, anche deciso, sulle regioni meridionali. Venti: deboli occidentali sulla Sardegna, con locali rinforzi sul settore nord e tendenti a divenire moderati nord-occidentali; deboli variabili al sud in rotazione dai quadranti meridionali e con locali rinforzi su Puglia, Sicilia ed aree joniche; moderati meridionali sulle regioni centrali peninsulari e su Liguria ed Emilia Romagna, con i rinforzi maggiori sulla Liguria dove, sul settore di ponente, il vento in serata ruotera’ da nord; deboli settentrionali su Valle d’Aosta e Piemonte, dai quadranti orientali sul resto del nord. Mari: agitato il mar Ligure con moto ondoso in diminuzione; poco mosso il medio-basso Adriatico con moto ondoso in aumento, mosso tendente a poco mosso lo Jonio; mossi i restanti mari con moto ondoso in aumento sul mare e il canale di Sardegna cosi’ come sul Tirreno ad eccezione del settore sud-orientale.

2Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: ancora nuvolosita’ diffusa su gran parte delle regioni orientali al mattino con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, specie sul Veneto e parte meridionale del Friuli-Venezia Giulia; addensamenti meno consistenti sulle regioni occidentali e sull’Emilia-Romagna con fenomenologia poco significativa e parziali schiarite sul Piemonte. Un graduale miglioramento si fara’ strada da ovest col passare delle ore, con tendenza ad attenuazione delle precipitazioni e schiarite anche ampie nel corso della serata. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto con rovesci e temporali gia’ al mattino, specie sul Lazio e zone interne dell’Abruzzo; fenomeni in temporanea intensificazione durante il pomeriggio sulle zone interne peninsulari e zone occidentali della Sardegna, ma in rapida attenuazione a ridosso del tramonto. Rapido miglioramento durante la serata sulle zone tirreniche ed aree appenniniche, nubi ancora piuttosto diffuse sui litorali adriatici con occasionali precipitazioni. Sud e Sicilia: graduale aumento della nuvolosita’ su zone tirreniche e Puglia settentrionale dalla tarda mattinata con locali piogge nella seconda parte della giornata; nuvolosita’ meno consistente sulle restanti zone, pur con velature che tenderanno a divenire piu’ estese e compatte dal pomeriggio-sera. Prevalenza di rasserenamenti sulla Sicilia sul finire di giornata. Temperature: minime in diminuzione al centro-nord e sulla Sardegna, stazionarie o in lieve aumento sul resto del paese; massime in sensibile flessione al centro-sud, sulla Sardegna e sulle zone centrali della Pianura padana, stazionarie altrove Venti: moderati nord-occidentali sulla Sardegna o localmente forti sulle zone esposte dell’isola; moderati occidentali sulle regioni del medio e basso Tirreno con locali rinforzi lungo i litorali; moderati meridionali sulle zone ioniche e sulla Puglia con locali raffiche; deboli di direzione variabile sul resto del territorio. Mari: da molto mossi ad agitati il mar di Sardegna ed il Tirreno centrale; molto mossi il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il mar Ligure ed i restanti settori del Tirreno; da poco mossi a mossi i restanti bacini.