Allerta Meteo, sarà un weekend di maltempo: mappe e previsioni dell’aeronautica militare

MeteoWeb

CNMC_133_201407110000_ITALIA_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_024_012_0063Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti nord-occidentali moderatamente instabili interessano l’Italia dimostrandosi piu’ attive lungo il versante adriatico e al sud. Tempo previsto fino alle 8 di domani Nord: molto nuvoloso sui rilievi alpini, prealpini e appenninici dove annuvolamenti anche intensi daranno luogo ad isolati e brevi rovesci temporaleschi che si attenueranno dalla sera salvo sul settore occidentale dove permarranno anche durante le ore notturne; sereno o poco nuvoloso sulle restanti aree del nord ad eccezione del settore orientale dove annuvolamenti irregolari daranno luogo a brevi ed isolati rovesci temporaleschi in attenuazione serale.

aeronautica militare logoCentro e Sardegna: annuvolamenti in sviluppo pomeridiano sulle aree interne peninsulari e sulla Sardegna determineranno brevi ed isolati rovesci temporaleschi in dissolvimento serale con ampie schiarite serali; sereno o poco nuvoloso sulle aree costiere tirreniche e Sardegna orientale, mentre locali annuvolamenti interesseranno le coste adriatiche con brevi piovaschi sulle coste abruzzesi. Sud e Sicilia: annuvolamenti irregolari interesseranno tutte le regioni meridionali con precipitazioni che risulteranno piu’ probabili sulle coste tirreniche e sulla Sicilia settentrionale, oltre che sul Molise e sulla Puglia. Temperature: in lieve aumento sia nei valori minimi che massimi al centro-nord; stazionarie al sud eccetto che sull’area jonica dove tenderanno a diminuire. Venti: moderati nord-occidentali sulle due isole maggiori con locali rinforzi; tra deboli e moderati al centro e sulle rimanenti regioni meridionali, in attenuazione; deboli occidentali al nord. Mari: agitati, localmente molto agitati il mare e il canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia; mossi o molto mossi tutti i restanti bacini, in attenuazione sul medio-alto Adriatico.

CNMC_133_201407110000_ITALIA_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_036_012_0063Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, sabato 12 luglio 2014. Nord: graduale peggioramento a partire dal settore occidentale con precipitazioni a prevalente a carattere di rovescio o temporale, all’inizio sull’arco alpino e prealpino in estensione alle zone di pianura tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio; nuvolosita’ inizialmente meno consistente sulle regioni orientali, in rapida intensificazione nella seconda parte del giorno, con piogge e temporali anche diffusi; tendenza a temporaneo miglioramento dalla serata a partire dalle zone pianeggianti centro-occidentali.

CNMC_133_201407110000_ITALIA_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_048_012_0063Centro e Sardegna: inizialmente nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulle regioni tirreniche con qualche debole pioggia in mattinata sul Lazio e sull’alta Toscana, cielo sereno o poco nuvoloso altrove; nel pomeriggio peggioramento un po’ su tutte le aree peninsulari, specialmente tirreniche, con fenomeni a carattere di rovescio o temporale ma di debole intensita’, in successiva attenuazione serale ad eccezione della Toscana dove le piogge si protrarranno fino a notte fonda. Sud e Sicilia: addensamenti anche compatti sulle regioni occidentali con residue deboli piogge sparse mattutine in miglioramento nella seconda parte del giorno; cielo pressoche’ limpido e terso sulle restanti zone. Temperature: minime in generale aumento, stazionarie sulle due isole maggiori e sulla Calabria; massime in diminuzione al nord, settore centro-occidentale, in aumento sulle regioni centro-meridionali, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: moderati occidentali sulle due isole maggiori; deboli dai quadranti occidentali sulle regioni tirreniche tendenti a ruotare da sud-est sul versante adriatico; deboli di direzione variabile al nord. Mari: da molto mosso ad agitato il mare di Sardegna; molto mossi il canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia; mossi il Tirreno e il mar Ligure; poco mossi localmente mossi i restanti bacini.

CNMC_133_201407110000_ITALIA_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_060_012_0063Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Domenica 13 luglio Nord: cielo molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni con associate precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, che interesseranno dapprima tutta l’area padana per estendersi poi alle restanti zone dal pomeriggio ed intensificarsi in serata su Lombardia e Piemonte meridionali. Centro e Sardegna: addensamenti compatti sulle regioni tirreniche con piogge sparse, locali rovesci e temporali, in rapida estensione anche al versante adriatico; graduale miglioramento dalla serata.

CNMC_133_201407110000_ITALIA_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_072_012_0063Sud e Sicilia: estesa copertura nuvolosa sulle regioni tirreniche con fenomeni sparsi in attenuazione serale; poche nubi sulle restanti zone, in temporanea intensificazione pomeridiana sui rilievi dove si potranno avere degli isolati rovesci e qualche temporale. Temperature: minime in lieve diminuzione sul nord-ovest, generalmente stazionarie od al piu’ in lieve aumento altrove; massime in rialzo sulle due isole maggiori, piu’ deciso sulle regioni nord-occidentali, in tenue flessione sul resto della penisola. Venti: moderati dai quadranti occidentali con locali rinforzi lungocosta sulle due isole maggiori e sulla Campania; deboli dai quadranti occidentali sul restante centro-sud, di direzione variabile al nord. Mari: da mossi a molto mossi il Tirreno centro-settentrionale, il mar di Sardegna e il mar Ligure; mossi i restanti bacini, localmente poco mosso il basso Adriatico.

Lunedi’ 14 luglio Il maltempo dalle regioni settentrionali si estendera’ velocemente al centro e alle regioni meridionali tirreniche con prevalenza di rovesci e temporali, piu’ intensi lungo la dorarle appenninica, in attenuazione serale al centro-nord; sereno o poco nuvoloso altrove. Martedi’ 15 luglio Generale miglioramento sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, mentre sulle restanti zone permarra’ una residua instabilita’ causa di isolate piogge temporalesche. Mercoledi’ 16 e giovedi’ 17 luglio Condizioni di bel tempo al mattino ed in serata, con nuvolosita’ in temporanea intensificazione durante le ore centrali della giornata sulle aree montuose e pedemontane con rovesci e temporali sparsi.