Colpita da un fulmine mentre è ancora nel grembo materno: dopo un anno ha ancora i capelli elettrizzati [FOTO]

/
MeteoWeb

5La piccola Kimberly Gordon ha avuto la sfortuna di essere colpita da un fulmine mentre era ancora nella pancia della mamma: per questo è nata con un parto cesareo d’urgenza e, fortunatamente, né la bimba né la mamma hanno subito gravi conseguenze. Solo un piccolo dettaglio, Kimberly, dopo un anno, continua ad avere i capelli dritti per l’effetto elettrostatico.

La mamma e il papà di Kimberly stavano guardando i fuochi del 4 luglio, quando un fulmine ha colpito la donna: l’ha attraversata dall’orecchio al pollice mettendo a rischio la piccola. I medici non credevano che la bimba sarebbe sopravvissuta, sono diversi, infatti, i danni neurologici che il fulmine le ha causato: ovviamente la speranza è che la piccola possa migliorare e riuscire ad avere una vita normale.