Concordia: nella Capitaneria di Genova aperta la sala dell’unità di crisi

MeteoWeb

porto di genovaE’ entrata in funzione nella sede della Capitaneria di Porto di Genova, in concomitanza con la partenza di Costa Concordia dall’isola del Giglio, l’unita’ di crisi che seguira’ tutte le operazioni di trasferimento del relitto fino all’interno del porto di Genova. “Siamo pronti – ha spiegato il responsabile, Daniele Intellisano, capo reparto operativo della Liguria – ad accogliere il convoglio quando arrivera’ a 3 miglia dal porto per assicurare tutta l’assistenza per le operazioni propedeutiche all’ormeggio”. In queste ore nella cabina di regia operano solo gli uomini della capitaneria di porto ma nelle ultime fasi di avvicinamento della Concordia al porto di Genova saranno presenti i coordinatori di tutte le squadre coinvolte nell’operazione di attracco a Genova. “L’unita’ di crisi sta gia’ ricevendo in tempo reale tutte le informazioni necessarie sul trasferimento della Concordia per operare in piena sicurezza – ha spiegato ancora Intellisano -. La situazione e’ monitorata in tempo reale specie per quanto riguarda le condizioni meteo”. Troveranno posto nella sala i coordinatori della protezione civile, degli operatori portuali, dei piloti, dei rimorchiatori, delle forze dell’ordine, dell’emergenza sanitaria.