Concordia: fiori in mare in ricordo delle vittime

MeteoWeb

concordiaIl ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli hanno gettato in mare nei pressi della Concordia alcuni mazzi di fiori in ricordo delle 32 vittime del naufragio e del sub della Titan Micoperi morto durante i lavori per la rimozione della nave. Il ministro e il capo della protezione civile, accompagnati dal sindaco Sergio Ortelli e da Elio Vincenzi, il marito di Maria Grazia Trecarichi, morta durante il naufragio, sono usciti dal porto a bordo di una motovedetta della Capitaneria di Porto.