Concordia: il relitto è riemerso di 4 metri, si lavora senza sosta

MeteoWeb

concordiaHa raggiunto i 4 metri di rigalleggiamento il relitto della Concordia. I tecnici e i sommozzatori della Titan Micoperi sono infatti riusciti a lavorare per tutta la notte dopo che e’ calato il vento di maestrale che aveva creato problemi nei giorni precedenti. Al momento dunque si sta completando il lavoro per abbassare uno dei cassoni di poppa che restavano da collegare con le catene e successivamente i tecnici si sposteranno a prua per collegare l’ultimo cassone del lato di dritta. A quel punto le operazioni potranno procedere con il rigalleggiamento vero e proprio. Considerando che la linea di galleggiamento ipotizzata per il viaggio verso Genova e’ di 18 metri, i tecnici dovranno far riemergere ancora 14 metri di scafo.