La Concordia seguita da un team internazionale di 70 persone

MeteoWeb

concordia01Un team internazionale di oltre settanta persone sta lavorando per garantire la sicurezza del viaggio di Costa Concordia verso il porto di Genova – Voltri. Il team del Remote Operations Center (ROC), che lavora a bordo del relitto, è composto da 18 persone distribuite in due turni, ciascuno di nove unità. Altri 47 operatori viaggiano a bordo delle imbarcazioni che fanno parte del convoglio: di questo gruppo fanno parte 10 sommozzatori, tecnici specializzati nei martinetti idraulici (strand jacks), e tecnici specializzati nel salvataggio (equipaggi dei mezzi esclusi), pronti a intervenire 24 ore su 24. A loro si aggiungono quattro biologi marini incaricati del monitoraggio ambientale e quattro osservatori di mammiferi marini. Le operazioni sono guidate dal senior salvage master Nick Sloane, in costante contatto con la centrale operativa sulla terraferma, il tow master e i comandanti dei rimorchiatori.