Costa Concordia: il viaggio in diretta streaming [MAPPA] Manca 1 miglio per Genova [LIVE]

MeteoWeb

concordia genova2Sono iniziate poco dopo le 6 di questa mattina, non appena e’ sorto il sole, le operazioni per l’ingresso della Costa Concordia nel porto di Genova. A rallentare parzialmente le diverse fasi di avvicinamento allo scalo e’ stato il forte vento di tramontana, che dalle prime ore del giorno ha soffiato tra i 22 e i 25 nodi. La nave si trova a circa un miglio del porto di Pra’-Voltri e procede ad una velocita’ di 0,5 nodi, trainata a prua dal rimorchiatore d’altura Blizzard e da uno degli otto rimorchiatori del porto di Genova, mentre a poppa i rimorchiatori dello scalo genovese hanno gia’ sostituito il Resolve Earl. Quando la nave sara’ in prossimita’ dell’imboccatura del porto anche il Blizzard sara’ sostituito dal quarto rimorchiatore portuale. A quel punto i quattro rimorchiatori portuali effettueranno una rotazione del relitto per allinearlo con il canale di ingresso e con la banchina su cui, oggi pomeriggio, sara’ concordia genovaormeggiato. Iniziera’ poi il traino di poppa della Concordia fino all’ormeggio alla diga foranea. Per affiancare gli ufficiali in plancia di comando nella scelta della rotta di avvicinamento della nave all’imboccatura del porto, all’alba e’ salito a bordo il capo dei piloti del porto di Genova, Giovanni Lettich, che e’ ancora nella control room assieme a Nick Sloane. Questa mattina anche l’amministratore delegato di Costa Crociere, Michael Thamm ha voluto raggiungere la Concordia “per ringraziare ancora Nick Sloane e tutti i suoi uomini – ha poi spiegato lui stesso, scendendo dal relitto – per questo intervento in un giorno di operazioni cosi’ complesse”. A vigilare sul corretto svolgimento di tutte le operazioni sono i mezzi navali della Capitaneria di Porto di Genova, dove e’ in corso, nella sala dell’unita’ di crisi, un breefing con il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli e il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. Hanno seguito a bordo di una pilotina le diverse fasi di avvicinamento della Concordia al porto di Pra’ – Voltri anche il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, il sindaco Marco Doria e il presidente dell’Autorita’ Portuale Luigi Merlo. Nel pomeriggio, quando le operazioni di ormeggio saranno concluse e il relitto sara’ in sicurezza, e’ attesa la visita del presidente del Consiglio, Matteo Renzi.