Estate “green”: come rendere originale un soggiorno nelle mete più classiche

MeteoWeb

FBL-WC2014 -BRAZIL-FINAL-DRAWLe classiche destinazioni, che ogni anno sono meta di molti viaggiatori e vengono recensite da molte riviste turistiche, si possono esplorare e scoprire in modo anticonvenzionale grazie alle proposte di BedyCasa http://it.bedycasa.com, sito/community specializzato in prenotazioni di camere in abitazioni private, che mette a disposizione sia tradizionali camere e appartamenti che “location insolite” per vivere in modo alternativo anche una tranquilla settimana al mare.

La piattaforma con oltre 200.000 utenti e 30.000 alloggi in più di 6.000 città offre nelle categorie di sistemazione, anche deliziose capanne immerse nella vegetazione e dotate di ogni comfort o addirittura vere e proprie case sugli alberi, come quella a Centre de Flacq alle Mauritius, dove con 40€ a notte si può soggiornare in una delle più belle spiagge del mondo.

Non è solo il prezzo a fare la differenza, ma ciò che l’abitare in una dimora diversa dalla canonica stanza di appartamento, può aggiungere alle esperienze vissute durante una vacanza: scoprire un volto nuovo della modaiola Costa Azzurra è possibile grazie alle opzioni suggerite che sono situate nei pressi dei centri più rinomati; la Valle della Loira invece può diventare un’escursione nella natura a 360° gradi se vissuta in una delle abitazioni in legno immerse nelle foreste; oltre alla Francia tante idee in Spagna e addirittura in Thailandia.