Etna, le immagini mozzafiato dell’eruzione della notte vista dai Nebrodi [FOTO]

/
MeteoWeb

DSC_4156L’Etna continua a dare spettacolo da ormai un paio di settimane. Non si ferma l’attività eruttiva iniziata il 5 luglio alla base orientale del cono del Cratere di Nord-Est, sull’alta parete occidentale della Valle del Bove, dov’è nata una nuova frattura ubicata fra 3010 e 3025 metri di quota, nella sella morfologica fra i coni dei crateri di Nord-Est e Sud-Est. Gianluca Zappalà, un affezionato lettore di MeteoWeb, ci ha inviato alcuni scatti da dove è ben visibile la parte nord del vulcano in eruzione, dalle pendini della stessa Etna di giorno e poi in modo particolare dai Nebrodi e precisamente da Santa Maria nel Bosco la scorsa notte.