FAO: i cereali ancora al centro delle diete, ma cresce il consumo di carne e pesce

MeteoWeb

faoI cereali sono ancora al centro di cio’ che la gente mangia, ma in molte parti del mondo, con l’aumento dei redditi e dell’urbanizzazione, le diete stanno diventando piu’ ricche di proteine, grassi e zuccheri. I prezzi delle carni bovine aumenteranno a livelli record. Nel corso dei prossimi 10 anni, il pollame dovrebbe superare la carne di maiale e diventare il prodotto di carne piu’ consumato al mondo. La crescita della produzione dell’acquacoltura rimarra’ uno dei settori alimentari in piu’ rapida crescita, superando nel 2014 la pesca di cattura per il consumo umano. Sono le previsioni contenute nell’ultimo rapporto congiunto OCSE-FAO Agricultural Outlook 2014-2013, presentato oggi a Roma, secondo il quale il recente calo dei prezzi delle principali colture e’ destinato a continuare nei prossimi due anni, per poi stabilizzarsi a livelli superiori al periodo pre-2008, ma nettamente al di sotto dei picchi recenti.