Maltempo Lombardia: allagamenti e disagi a Varese, esonda il lago e preoccupa l’Olona

MeteoWeb

pioggiaDisagi per il maltempo a Capolago e in via Peschiera. Lo rende noto il Comune di Varese. L’assessore comunale all’Ambiente Stefano Clerici sarà tra poco alla sede della Protezione civile della Schiranna per valutare la situazione con l’unità di crisi, con il responsabile del gruppo varesino, Gianluca Siciliano, la Polizia locale, la Polizia provinciale, i vigili del fuoco. “Il lago è esondato: si sta valutando la chiusura della Sp1 all’altezza di Capolago e della Schiranna. In zona I per i disagi sono sulla tangenziale e in via Peschiera per allagamenti. Si sta monitorando il corso dell’Olona, fuoriuscito in alcuni tratti”, spiega l’assessore. La strada provinciale 1 è percorribile a senso unico alternato nel tratto tra Schiranna e Calcinate, per il sollevamento di tratti di asfalto (gestione Comune, Provinica, Polstrada), si rende noto in un aggiornamento del Comune di Varese. “Probabilmente saranno posizionati dei semafori, ma la decisione ultima spetta alla Provincia – ha spiegato l’assessore Clerici -. Alla rotatoria tra Varese e Buguggiate stiamo posizionando indicazioni per gli automobilisti, la direzione consigliata per Laveno-Luino è verso Azzate. Abbiamo anche chiuso via Del Porticciolo, completamente allagata”. La situazione “è critica in via Peschiera per l’esondazione dell’Olona, che ha portato anche all’allagamento dell’Iper. Chiusa anche parte di via per Lozza per una frana che non ha fortunatamente avuto conseguenze per le auto in transito”. Via Peschiera (angolo via Monte Nero) resta chiusa. In base agli ultimi rilievi della Protezione civile, defluisce ancora molta acqua da via Monte Nero. L’Anas invece comunica che la strada statale 712 ‘Tangenziale Est di Varese’ è allagata a causa del maltempo. “Al momento la tangenziale è chiusa in entrambe le direzioni dal km 0 al k 8,600. Il personale dell’Anas è presente sul posto insieme alla Polizia Stradale per ripristinare la circolazione, il prima possibile”.