Maltempo Roma: interventi in zona Tiburtina e Prima Porta

Roma Protezione Civile CampidoglioPer fronteggiare l’acuirsi dell’allerta meteo che ha interessato da questa notte la Capitale, la Protezione Civile di Roma Capitale ha predisposto dalle 20 di ieri, la convocazione del C.O.C. – Centro operativo Comunale che prevede la presenza, oltre al Dipartimento Tutela Ambientale e Protezione Civile, del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, i rappresentanti di AMA, ATAC, ACEA Ato2, ACEA Distribuzione, Polizia Locale di Roma Capitale. Il C.O.C. rimane ancora operativo per seguire l’evoluzione della situazione. Gli interventi svolti questa notte hanno riguardato soprattutto le zone di Prima Porta, Tiburtina, Corcolle, Infernetto. Accanto alle squadre della Protezione Civile di Roma Capitale, sono state impiegate 17 squadre di associazioni per un totale di 100 volontari. Gli interventi, che hanno riguardato 12 operazioni per risolvere allagamenti e 5 operazioni di rimozione di due alberi, caduti senza provocare danni a cose o persone, e rami, risultano risolti e hanno visto l’impiego di 5 idrovore, 12 pompe elettriche, 1 galleggiante e 8 motoseghe, 3 automezzi con cesto e un pick-up. Lo rende noto in una nota la Protezione Civile di Roma Capitale.